Boni è di bronzo nei 200 Sl S3, quinta medaglia per il campano

Agli Europei in Portogallo il nuotatore del Caravaggio Sporting Village continua a stupire

boni e di bronzo nei 200 sl s3 quinta medaglia per il campano

Aumenta ancora il bottino di Vincenzo Boni agli Europei di nuoto paralimpico in corso di svolgimento a Funchal in Portogallo. Il portacolori del gruppo Forestale dello Stato, che è tesserato per il Caravaggio Sporting Village dove si allena con Alessio Sigillo, dopo tre medaglie d’argento e una d’oro ha vinto anche un bronzo nei 200 stile libero S3. Boni, che ha nuotato la distanza in 3:33.03, è stato preceduto dal solito, straordinario e quasi imbattibile ucraino Vynohradets (3:21.30 nuovo record europeo) e dal russo Makarov (3:28.22). Per il campione partenopeo si tratta di un ottimo risultato visto che i 200 stile libero non sono la sua gara di punta, inoltre quello che fa ben sperare in ottica delle paralimpiadi di Rio de Janeiro è la capacità di Boni di non avere mai cali di tensione ed essere sempre competitivo nonostante le medaglie già vinte nei giorni precedenti. Un evidente segno di maturità che nei momenti importanti può fare la differenza