Avellino, ufficiale Da Dalt. Musa: "Ci darà una grande mano"

L'esterno d'attacco da ieri in gruppo: sarà a disposizione per la trasferta di Budoni

avellino ufficiale da dalt musa ci dara una grande mano
Avellino.  

 

di Marco Festa

Dopo aver sostenuto il suo primo allenamento nel pomeriggio di ieri, è arrivato anche il "nero su bianco" e, una volta sbrigate tutte le pratiche burocratiche, l'annuncio ufficiale: Franco Da Dalt è un nuovo tesserato della Calcio Avellino SSD: sarà regolarmente a disposizione già per la trasferta di domenica a Budoni.

Come ricordato dal club biancoverde nel comunicato dirameto questa mattina, Da Dalt, nato il 10 settembre 1987 a Ituzaingo (Argentina), è un esterno capace di ricoprire più ruoli all'interno del campo da gioco. Destro ma adattabile anche sulla fascia opposta, l'argentino lo scorso anno ha vinto il campionato di Serie D con la maglia della Vibonese (girone I). A Vibo Valentia Da Dalt ha passato 4 stagioni, intervallate nel 2016/2017 da una parentesi alla Frattese. Per lui esperienze in Lega Pro con le maglie, tra le altre, di Foggia, Hellas Verona e Como, mentre in Serie B ha militato nella Triestina e nel Venezia.

In questa stagione ha collezionato 17 presenze con la maglia del Campobasso, nel girone F di LND, prima del suo trasferimento in biancoverde. Sarà l'esterno d'attacco titolare nel tridente al quale passerà, dopo una fase di rodaggio, il neo-tecnico Giovanni Bucaro che ha dato immediatamente via libera per il suo arrivo una volta saputo che il calciatore era stato bloccato da tempo da Carlo Musa. E proprio il direttore sportivo dei lupi ha così commentato l'operazione in entrata, la prima della finestra di dicembre per le società della vecchia Interregionale, che si è aperta lo scorso primo dicembre: "Siamo felici di poter accogliere in squadra un giocatore come Franco Da Dalt, che unisce ad importanti doti tecniche anche la possibilità per mister Bucaro di variare moduli e situazioni di gioco. Con l'allenatore c'è stata subito sinergia sul nome: siamo sicuri che ci darà una grossa mano per il prosieguo del campionato."

Grafica: avellinossd.it