Avellino, quanti rimpianti! E il Partenio si rifà il look

Consegnato il cantiere dei lavori per le Universiadi

avellino quanti rimpianti e il partenio si rifa il look
Avellino.  

Era l'occasione perfetta per accorciare dalla vetta e mettersi in un sol colpo alle spalle trastevere e latte dolce. E invece l'Avellino non approfitta del doppio ko di Lanusei e romani e cade a Sassari nello scontro diretto con la squadra di Udassi. Una punizione magistrale di Palmas nel primo tempo ha deciso la sfida. tutto invariato rispetto al primo posto. Il latte dolce si riallontana e c'è una partita in meno su cui poter contare nel volatone finale. In più, fattore da non sottovalutare alle spalle corre il Monterosi ora a un solo punto dagli irpini e prossimo avversario al Partenio domenica prossima. Inutile dire come tutte le partite da qui in avanti rappresentino 10 finali da non sbagliare sperando che le altre perdano colpi come sta accadendo già da qualche settimana. Il lanusei ha incassato la seconda sconfitta nelle ultime tre mentre il trastevere non aveva per niente messo in preventivo il ko interno contro la Torres castigato da questo gran gol di Camilli. E intanto lo stadio Partenio si rifà il look in vista dell'appuntamento di luglio con le universiadi. L'impianto avellinese ospiterà le gare di tiro con l'arco e questa mattina in comune è stato consegnato il cantiere. Partiranno lavori per 674.376,73 euro. Le opere riguarderanno principalmente gli spogliatoi ed i luoghi di accoglienza degli organi di stampa e delle delegazioni accreditate. Il progetto è stato redatto dall' architetto Ottaviano Pericolo, la direzione dei lavori è affidata all'ingegner Andrea De Falco del Provveditorato alle opere pubbliche di Napoli.