Cessione Us Avellino, summit a Napoli: in arrivo l'offerta

Intanto Di Somma draga il mercato degli svincolati

cessione us avellino summit a napoli in arrivo l offerta
Avellino.  

Inizia una settimana che potrebbe essere cruciale per la cessione dell’Us Avellino. Già oggi pomeriggio a Napoli il gruppo Sidigas potrebbe incontrare nella sede di Piazza dei Martiri la cordata che fa capo all’imprenditore sannita Luigi Izzo, con ramificazioni anche nel centro e Nord Italia, interessata a rilevare il club biancoverde.

L’acquirente è pronto a formalizzare l’offerta che si aggirerebbe tra il milione e 200 mila euro e il milione e mezzo di euro. Resta da vincere qualche resistenza a vendere da parte del presidente Mauriello ma la trattativa sembra ormai ben avviata.

Intanto la truppa di Ignoffo si gode il meritato riposo dopo la bella vittoria contro il Teramo. La ripresa degli allenamenti è fissata per martedì pomeriggio quando al gruppo si aggregherà anche l'attaccante francese Charpentier. Ieri mattina i lettoni della Spartaks Jurmala hanno annunciato ufficialmente la sua cessione. 

Ma il mercato del Ds Di Somma potrebbe non finire qui. Nel mirino infatti ci sono ancora due profili di tutto rispetto: ritorno di fiamma per Fedato, l’anno scorso tra i protagonisti della promozione del Trapani in B, proposto Cocco.