Avellino - Napoli Primavera 3-0, in archivio il primo test precampionato

Gol di Mastalli nel primo tempo. Nella ripresa a bersaglio De Francesco e Messina

Avellino.  

 

di Marco Festa, inviato a Roccaraso (AQ)

In diretta dal campo sportivo di Roccaraso, Avellino - Napoli Primavera: rileggi la cronaca testuale in tempo reale di Ottopagine.it.

(Tocca qui, aggiorna la pagina o premi F5 per visualizzare gli aggiornamenti in tempo reale)

Il tabellino.

Avellino - Napoli Primavera 3-0

Marcatori: pt 31' Mastalli; st 30' De Francesco, 40' Messina.

Avellino pt (4-3-1-2): Forte (32' pt Pane); Ciancio, Sbraga, Dossena, Mignanelli; Mastalli, Matera, D'Angelo; De Francesco; Santaniello, Maniero. A disp.: Pizzella, Miceli, Scognamiglio, M. Silvestri, Bernardotto, Messina, Rizzo, Tito, L. Silvestri, Capone. All.: Braglia.

Avellino st (3-5-2): Pane (13' st Pizzella); L. Silvestri, Miceli, Scognamiglio; Capone, Rizzo, M. Silvestri, Mastalli (13' st D'Angelo; 26' De Francesco), Tito; Messina, Bernardotto. All: Braglia.

Napoli (3-5-2): Pinto (15' st Provitolo); Barba (10' Rossi), Hysaj (10' st Pontillo), Costanzo (20' st De Pasquale); Di Dona (14' st Gioielli), Vergara (6' st D'Agostino), Iaccarino (8' st Di Palma; 32' st Flora), Spavone (8' st D'Angelo), Acampa (10' st Giannini); Ambrosino (6' st Marranzino), Cioffi (6' st Pesce). A disp.: Turi, Longobardi, Scognamiglio. All.: Frustalupi.

Arbitro: Verrocchi della sezione di Sulmona. Assistenti: Dervishi e Moretti della sezione di San Benedetto del Tronto.

Secondo tempo

45' - Finisce così: Avellino - Napoli Primavera 3-0.

41' - Rimpallo in area di rigore, Messina sfiora la doppietta personale.

40' - Terzo gol dell'Avellino. De Francesco pennella per Messina, che va in rete con un bel colpo di testa.

35' - Cross basso di Tito, Messina alza di poco alto sulla traversa.

30' - Il raddoppio dell'Avellino. Cross di Tito respinto corto dalla difesa partenopea, De Francesco si coordina e batte Provitolo con un gran destro di prima intenzione in controbalzo.

26' - Le rotazioni ogni quarto d'ora proseguono con De Francesco al posto di D'Angelo.

23' - Colpo di testa di Messina da distanza ravvicinata, rfilesso felino di Provitolo, ma il gioco era fermo: offside.

20' - Poche emozioni e ritmi compassati nella ripresa.

14' - D'Angelo (Raffaele) del Napoli Primavera tiro di poco alto.

13' - Pizzella rileva Pane, D'Angelo torna in campo al posto di Mastalli: più che positiva la sua prima ora con la maglia dell'Avellino.

12' - Fase introlocutoria dell'amichevole.

8' - Ancora cambi nel Napoli Primavera.

7' - Bernardotto pericoloso.

6' - Inizia la girandola di cambi nel Napoli che passa al 3-4-1-2.

1' - Si riparte. L'Avellino conferma solo Pane e Mastalli rispetto al primo tempo. Lupi col 3-5-2.

Primo tempo

45' - Fine primo tempo. Avellino - Napoli Primavera 1-0, gol di Mastalli al 31'.

43' - Vergara, tra i più positivi nel Napoli Primavera, rientra sul destro e calcia: palla di poco sul fondo.

42' - Acciacco per Matera, da valutare le sue condizioni all'intervallo.

40' - Azione insistita del Napoli, Vergara tenta due volte la conclusione, la palla arriva ad Ambrosino, che sfiora l'incrocio dei pali con un esterno destro dall'interno dell'area di rigore.

35' - Alle spalle della porta del Napoli spuntano i tifosi dell'Avellino, gli ultras della Curva Sud, con tanto di bandieroni e torce alla mano.

31' - Cambia portiere l'Avellino: dentro Pane, fuori Forte. Cambio programmato.

31' - Avellino in vantaggio. Matera fa filtrare per Mastalli, che incrocia il destro e batte Pinto.

30' - Ambrosino, a tu per tu con Forte, pecca di generosità cercando di servire Cioffi. Si salva l'Avellino.

25' - Braglia non è soddisfatto e non le manda a dire ai suoi, Frustalupi chiama il pressing dei suoi ragazzi decisamente pimpanti ed in palla.

23' - Ancora Maniero, ancora di testa: alto.

20' - Altro cross di Ciancio, tentativo di sforbiciata di D'Angelo, che non trova l'impatto col pallone.

19' - Cross di Ciancio, tra i più in palla dell'Avellino, colpo di testa di Maniero di poco sul fondo.

18' - Avellino imballato dai carichi di lavoro.

14' - Punizione telefonata di Matera, facile preda di Pinto.

7' - Forte in uscita anticipa Ambrosino lanciato a rete.

5' - Prima fase di studio. Prime indicazioni di Braglia alla squadra.

1' - Partiti.

0' - Squadre in campo dopo un intenso riscaldamento. All'esterno del campo non mancano i curiosi e i tifosi dell'Avellino che hanno raggiunto Roccaraso per seguire l'amichevole dei lupi.

Pre partita

Al campo sportivo di Rivisondoli è tutto pronto per il calcio d'inizio di Avellino - Napoli Primavera, primo test precampionato stagionale per i biancoverdi allenati da Piero Braglia. Il tecnico grossetano ha scelto il suo primo undici iniziale: lupi in campo con il 4-3-1-2. Gli interpreti: Forte in porta; Ciancio, Sbraga, Dossena e Mignanelli in difesa; Mastalli, Matera e D'Angelo a centrocampo; De Francesco alle spalle di Santaniello e Maniero. A riposo precauzionalen Aloi e Carriero.

Tanti spettatori d'eccezione a bordocampo: l'ex Procuratore della Repubblica di Avellino, Paolo Cantelmo, che ha  già seguito i lupi in allenamento, ma anche tanti addetti ai lavori tra cui mister Paolo Specchia e il direttore sportivo della Juve Stabia, Raffaele Rubino, a colloquio con il collega avellinese Salvatore Di Somma. Massimo riserbo circa possibili calciatori nel mirino della Juve Stabia, che non dovrebbe essere sulle tracce di Emanuele Santaniello, ma di una punta centrale da consegnare a Walter Alfredo Novellino.