Tavano, Mokulu, Trotta: tris Avellino. Il 15 c'è il Palermo

I biancoverdi battono 3-0 la Casertana e approdano al terzo turno di Tim Cup

tavano mokulu trotta tris avellino il 15 c e il palermo
Avellino.  

L'Avellino archivia la pratica Casertana vincendo 3-0 e approda al terzo turno di Tim Cup. Il 15 agosto trasferta sul campo del Palermo. Al Partenio-Lombardi le tifoserie, unite da un gemellaggio ultraventennale, regalano spettacolo. Sul terreno di gioco, però, le due squadre faticano a farsi male. La prima conclusione verso lo specchio della porta è al minuto 15: sinistro di Insigne dai venti metri e respinta di Gragnaniello.

La gara non decolla. Ci pensa l'impianto di illuminazione a concedere qualche emozione al pubblico presente. Gara interrotta per nove minuti. Poi il match riprende e l'Avellino trova il vantaggio. Al 36' dagli sviluppi di un calcio d'angolo, Tavano, che un minuto prima aveva colpito il palo con un lob da applausi, sfrutta il regalo di Diakite e batte Gragnaniello.

E' lo stesso Diakite al 43' a sciupare a pochi passi da Frattali l'occasione per il pareggio. Nella ripresa la Casertana cala il ritmo e cede alla distanza. L'Avellino senza grossi sforzi controlla il match e prova a pungere prima con Schiavon e poi con Insigne. A metà ripresa Tesser inserisce Jidayi e Mokulu e il belga si rende subito protagonista. E' proprio il belga a raddoppiare al 27'. Filtrante di Schiavon per Mokulu che elude l'intervento di Capodaglio e batte Gragnaniello.

Cinque giri di lancette dopo e l'Avellino cala il tris. Insigne serve Trotta che di sinistro beffa per la terza volta Gragnaniello. Gli ultimi minuti di gioco sono pura accademia per l'Avellino. Dopo due minuti di recupero, Nasca dice che può bastare. Vince l'Avellino e vola a Palermo.

Per rivivere la diretta testuale di Avellino - Casertana 3-0 clicca qui.

Per leggere le pagelle di Avellino - Casertana 3-0 clicca qui.

Dal Partenio-Lombardi, Carmine Roca