Pianigiani: "Inizieremo la serie senza James e Nedovic"

Verso il quarto di finale Scudetto Milano-Avellino, parla il coach dell'Armani

pianigiani inizieremo la serie senza james e nedovic
Avellino.  

"Saranno playoff equilibrati, anche nel nostro caso con la prima che affronta l’ottava, ma cercheremo di rimeritarci la leadership conquistata". Milano-Avellino, la serie dei quarti di finale Scudetto, è stata presentata così dal coach dell'Armani, Simone Pianigiani: "Sappiamo di essere una squadra forzatamente nuova. Non sappiamo se e quando tornerà Nedovic e cominceremo senza Mike James che in generale era stato la costante della nostra squadra. - ha spiegato il tecnico dell'Olimpia al sito ufficiale del club meneghino - Andremo in campo con l’atteggiamento e la mentalità costruiti in mesi di lavoro. Chi va in campo ha contribuito a generare questo primato". 

Il ricordo delle Scarpette Rosse va anche al primo stop in Italia, ad Avellino: "La Scandone ha esperienza ed esterni di talento che vanno ad aggiungersi ad un pacchetto di lunghi che possono cambiare il volto della squadra. - ha aggiunto Pianigiani - Vedremo che scelte faranno in termini di roster. Nelle due gare in casa i tifosi ci daranno una mano, perché comprenderanno il momento e sappiamo tutti che non vinceremo con il fioretto, ma con la forza di volontà".

Clicca qui per la conferenza stampa del coach della Scandone, Massimo Maffezzoli.