Scandone, attesa roster. Lodo Rich, si cerca l'intesa

Contatti con la FIBA per trovare la miglior soluzione, in grado di riaprire il mercato

scandone attesa roster lodo rich si cerca l intesa
Avellino.  

Il mercato della Scandone resta bloccato, ma il club irpino - con la parte sportiva che ha gestito l'annata 2019/2020 - è al lavoro per superare l'impasse e ufficializzare prima lo staff e poi il roster. A Gianluca De Gennaro toccherà allestire la squadra che parteciperà al campionato di Serie B e che sarà chiamata a calcare il parquet dal prossimo 11 ottobre per la Supercoppa Centenario. La Scandone sta cercando il punto d'incontro con Jason Rich e con gli agenti dell'americano, Dan Tobin e Vittorio Ferracini.

Il mercato dei biancoverdi è bloccato a causa dei due BAT persi. La società avellinese è in contatto con la FIBA per trovare la soluzione migliore. Un pagamento iniziale del debito e la rateizzazione della restante parte dovrebbero consentire la riapertura dei tesseramenti per il club. Intanto, coach De Gennaro ha già bloccato diverse pedine per il roster 2020/2021. Avellino partirà dal -6 in classifica e affronterà un girone D dal coefficiente di difficoltà più alto rispetto a quello della passata stagione.