De Gennaro: "Mi voglio prendere il buono che c'è stato"

Il coach biancoverde: "Un solo allenamento in mattinata. Ora due settimane di duro allenamento"

de gennaro mi voglio prendere il buono che c e stato
Avellino.  

La Scandone chiude con un ko la prima fase del torneo di Serie B. Ecco il commento di coach Gianluca De Gennaro dopo il ko di Cassino: "Da una parte è stato il match che mi aspettavo. Purtroppo avendo fatto un solo allenamento stamattina, era difficile riuscire a preparare tante cose. Però mi voglio prendere il buono che c'è stato. - ha spiegato il tecnico della Scandone - Abbiamo fatto bene nel primo quarto, ma siamo un po' calati nel secondo. C'è stata reazione nel terzo, ma abbiamo fatto fatica nell'ultimo. Purtroppo stasera c'è andata male da 3, a differenza dei nostri avversari, in particolar modo di Lestini. Appena ha iniziato a girargli il tiro, abbiamo fatto fatica. La zona è andata abbastanza bene, anche se non avevamo lavorato molto nel particolare. Ora abbiamo due settimane di tempo per preparare il prossimo match in casa. Devono essere due settimane di ottimi allenamenti. Occorre ricompattarci, lavorare forti per arrivare decisi al match con Catanzaro".