Avellino, prima i rinnovi. Ritiro posticipato

Rispetto a quanto immaginato, la preparazione inizierà verso Ferragosto

avellino prima i rinnovi ritiro posticipato
Avellino.  

L'Avellino prova ad accelerare. I contatti proseguono dopo gli incontri avuti al nord con diversi club di Serie A al fine di strappare prima i rinnovi e poi gli arrivi all'ombra del Partenio. Nelle idee della dirigenza biancoverde c'è la conferma di Matteo Rossetti, di proprietà del Torino, e sembra esserci margine per il buon esito della trattativa. Il centrocampista piemontese ha all'attivo 29 presenze in maglia biancoverde (una rete e due assist per il classe '98). All'Avellino interessa Samuele Mulattieri, jolly offensivo della Primavera dell'Inter. Lo spezzino, classe 2000, non è l'unico tesserato nerazzurro nel mirino degli operatori di mercato irpini. Intanto, è ufficiale l'addio di Luis Maria Alfageme.

Appare più difficile la conferma di Claudiu Micovschi e Julian Illanes, che vorrebbero iniziare una nuova avventura al piano superiore. Giuliano Laezza attende i lupi, ma la società è chiamata a cambiare passo nel breve periodo. Intanto, il ritiro pre-campionato è stato posticipato. Rispetto a quanto immaginato nei giorni scorsi. La preparazione a Sturno inizierà verso Ferragosto.