Braglia: "Visto? Al completo siamo un'altra squadra"

Avellino - Bari 1-0, il tecnico: "Che peccato giocare e vincere una partita così senza tifosi"

braglia visto al completo siamo un altra squadra
Avellino.  

Avellino – Bari 1-0, il commento del tecnico dei biancoverdi, Piero Braglia: “Ho sempre detto, e ribadisco, che questa squadra quando è al completo è un'altra squadra. Io mi fido di questi ragazzi. Non saremo belli, non giocheremo un grande calcio, ma i ragazzi ci tengono alla maglia e questo è importante. Mi dispiace che una gara del genere la abbiamo giocata senza pubblico, ma è stato bello il corteo e l'incitamento dei tifosi prima della partita. Questa vittoria è anche per loro. Il secondo posto è quasi blindato, è chiaro che non bisogna sottovalutare gli avversari, già domenica ci mancheranno 2, 3 elementi (Carriero, Dossena e Tito, che erano in diffida e sono stati ammoniti, ndr). Ora, se facciamo tre partite importanti, il secondo posto non ce lo porta via nessuno. Luigi Silvestri? Mi dispiacerebbe davvero tanto per il ragazzo se fosse qualcosa di grave. Il Bari? Hanno preparato una grande partita per venire a vincere qui. Hanno giocato con Marras, Cianci e Antenucci e volevano i 3 punti, ma hanno trovato un Avellino tosto e compatto e sono davvero felice. Il gruppo? C'è un bel rapporto, sono davvero contento. Maniero capitano era una cosa che volevo fare perché anche Miceli deve capire che indossare la fascia da capitano è una cosa seria e chi lo ha sostituito oggi ha fatto ottime cose”.